LBA: La Fortitudo Kigili riceve Napoli. Non ci sono alternative alla vittoria per continuare a sperare nella salvezza

Ad una settimana dal brutto rovescio di Varese, la Fortitudo Kigili torna in campo, in occasione dell’ultimo match casalingo della stagione, contro la GeVi Napoli di coach Maurizio Buscaglia. Il match è valido per la ventinovesima giornata del campionato di serie A. Alla partita odierna farà, poi, seguito il match contro Reggio Emilia, in programma all’Unipol Arena alle ore 20:45 di domenica 8 maggio.
Questa sera, al PalaDozza, la squadra di coach Antimo Martino non avrà alternative alla vittoria, se vorrà andare a giocarsi il tutto per tutto a Casalecchio di Reno tra una settimana.
Vincere contro i partenopei consentirebbe, infatti, ad Aradori e c. di continuare ad avere il destino nelle proprie mani anche nell’ultima partita di regular season. Con una sconfitta questa sera, invece, la retrocessione in serie A2 per la Kigili diventerebbe aritmetica.
Superfluo, banale e scontato sottolineare come, per imporsi contro la GeVi, la Fortitudo sarà chiamata a fornire una prestazione del tutto opposta (soprattutto in difesa) rispetto a quella di domenica scorsa. Energia, lucidità, concentrazione, per tutti i 40 minuti, sapendo già di poter contare sul contributo del popolo della Effe, nuovamente pronto a trasformare il PalaDozza in un catino ribollente di sostegno e passione a tinte biancoblu.
Fortitudo Kigili che sarà, ovviamente, costretta a presentarsi anche a questo, decisivo appuntamento priva di James Feldeine, mentre i partenopei dovrebbero presentarsi al completo.

Ricordiamo a tutti coloro che assisteranno al match che, a partire da oggi, non sarà più necessario esibire il Green Pass agli ingressi del PalaDozza, mentre resta in vigore l’obbligo di indossare la mascherina Ffp2 per l’intera durata della partita.

Fortitudo Kigili Bologna- GeVi Napoli: Palla a due al PalaDozza alle ore 20:45, conduzione arbitrale affidata a Carmelo Paternicò, Roberto Begnis e Fabrizio Paglialunga. Diretta su RaiSport HD, Discovery+ e Radio Nettuno Bologna Uno. Differita televisiva su Trc Bologna martedì 3 maggio, alle ore 23:00. Replica mercoledì 4, alle ore 16:00.