La Fortitudo griffata Flats Service ospita Cividale per la 5° giornata di ritorno

A sette giorni dal brutto ko rimediato a Chiusi, la Fortitudo di coach Luca Dalmonte (da oggi griffata Flats Service) torna a giocare davanti al pubblico amico del PalaDozza per affrontare il secondo match casalingo del 2023, al cospetto dell’ostica United Eagles Cividale di coach Stefano Pillastrini, che sarà il grande ex della sfida odierna. La Effe cercherà di archiviare l’ultimo, negativo match disputato in terra toscana in una partita che si preannuncia delicata, insidiosa e, allo stesso tempo, molto importante per la Fortitudo, desiderosa di risalire posizioni in classifica. Proprio Cividale (non più una sorpresa ma assoluta realtà di questo campionato) si trova al momento a +2, in classifica, rispetto alla Effe. I friulani stanno attraversando un ottimo momento di forma e vengono dal successo casalingo ottenuto sulla capolista Pistoia.

Le parole di presentazione al match di coach Luca Dalmonte:”Il tempo avanza e le partite assumono significati particolari. Giochiamo contro la quarta in classifica che ha una vittoria più di noi, siamo in casa, ed è la gara dopo Chiusi. Questi tre punti sono motivanti per l’approccio alla partita. Loro stanno facendo una stagione straordinaria da quel che dice il campo, con risultati indiscutibili. Praticano un basket essenziale, perfetto per le risorse tecniche e morali portate da ogni giocatore, ed è una società che ha iniziato un progetto ben preciso partendo da una figura di grande valore e curriculum come quella dell’allenatore per fare un percorso passo dopo passo. Hanno il gruppo che ha vinto la serie B da favoriti, cosa non sempre facile, aggiungendo giocatori funzionali e consapevoli del proprio ruolo all’interno della società. Difensivamente hanno tante opzioni e in attacco ognuno è consapevole delle proprie forze e dei propri limiti, sapendo sempre cosa fare. La nostra gara di Chiusi, al di là di cosa ci deve insegnare, fa già parte della storia. Io sono sicuro che, indipendentemente dal risultato, l’approccio e la distribuzione delle energie mentali e nervose dei miei giocatori sarà positivo. Stiamo sicuramente meglio di una settimana fa, anche se ancora non siamo ad un livello ottimale. Il recuperare giocatori non è che porti automaticamente ad un rendimento ottimale, ci sono sempre tempi corretti per tornare alla giusta condizione e al ritmo. Comunque è stata una delle settimane migliori da un mese a questa parte’’.

Fortitudo Flats Service Bologna- United Eagles Cividale. Palla a due alle ore 18:00 al PalaDozza, conduzione arbitrale affidata a Daniele Foti, Calogero Cappello e Matteo Roiaz. Diretta su Lnp pass e Radio Nettuno Bologna Uno. Differita televisiva su TRC, martedì 24 gennaio, alle ore 22:45.