Under 16 eccellenza: sconfitta a Reggio Emilia, terzo posto finale.

Termina la fase ad orologio dei nostri under 16 eccellenza che chiudono al terzo posto in classifica dietro a Virtus Bologna e Pall. Reggiana. Proprio a Reggio Emilia si è giocato per il secondo posto, ma la partita l’hanno vinta i padroni di casa. Match anche questo in equilibrio con la Fortitudo che gioca meglio nella prima frazione. Per i primi 20 minuti sono i biancoblù a condurre nel punteggio andando al riposo sul +6. Al rientro dagli spogliatoi però i padroni di casa sono più determinati e intensi, il parziale del terzo quarto è nettamente in favore di Reggio (25-13) e il risultato si ribalta. Troppe palle perse in attacco (saranno 30 totali di squadra, 9 del solo Zanetti) che si rivelano sanguinose perchè producono canestri facili in transizione per i padroni di casa, con Grant molto bravo a punire in campo aperto con penetrazioni difficili da fermare. Nell’ultimo quarto la F inizialmente non sembra riuscire a invertire l’inerzia, ma un sussulto nel finale fa sperare nel recupero. Qualche imprecisione non permette però l’aggancio vero e proprio e alla fine è Reggio a festeggiare in mezzo al campo. Anche in questa occasione, come con la Virtus la settimana precedente, ce la siamo giocata alla pari ma poi abbiamo perso. Bisogna limare le palle perse che continuano a pesare tantissimo in partite del genere dove sono i piccoli dettagli e i singoli episodi a fare la differenza. Facendo una somma finale per adesso la stagione è stata positiva. La squadra è stata a lungo al primo posto e se l’è giocata fino in fondo alla pari con Virtus e Reggiana, due corazzate a livello nazionale. Non va dimenticato che il nostro gruppo è frutto dell’unione di due squadre più qualche nuovo innesto , quindi un gruppo nato quest’anno che ha combattuto contro squadre già collaudate. Il 19/20/21 maggio ci aspetta la fase interzona, un girone di 4 squadre in campo neutro. Le prime due andranno alle finali nazionali, forza ragazzi! Ci aspetta un mese fondamentale di allenamenti e amichevoli, intanto per Pasqua la squadra parteciperà ad un quadrangolare a Biella, con i padroni di casa, la Montepaschi Siena e il Brose Bamberg. Adesso viene il bello!!
PALL. REGGIANA – CASSA DI RISPARMIO FORTITUDO103 72 – 67
(13-19; 31-37; 56-50)
Reggiana: Grant 21, Bertolini 7, Bratschi, Ligabue 2, Giannini, Golfieri, Pelliciari 18, Soviero 15, Sow 3, Azzali 5, Castagnetti 1, Diouf. All. Quarta – Ass.te Baldi, Berardi.
Fortitudo: Balducci 7, Zanetti 19, Nestola 12, Lambertini, Magnolfi 7, Castrignano 5, Ranieri 2, Prunotto 3, Tognoni 3, Cinti 7, David 2. All. Lolli – Ass.ti Mondini, Gatti, David