Ci eravamo lasciati raccontando di dubbi, di curiosità, di consapevolezza e di obiettivi. La partita che si è svolta ieri in casa della Pallacanestro Reggiana ha dato delle indicazioni precise ai ragazzi di Coach Comuzzo. Infatti, contro una squadra che in questo campionato viaggiava con 82 punti di media realizzati, il 68 finale “certifica” una efficiente capacità difensiva da parte dell’Academy U16 bianco blu. I parziali, +9 del primo quarto e +7 dell’ultimo contro i -6 del secondo e i -7 del terzo, “certificano” invece, che il calo di concentrazione e le palle perse durante la partita si pagano. I 75 punti realizzati da ben 10 giocatori, rappresentano infine, la consapevolezza di un gruppo che stà lavorando nella giusta direzione, con metodo, con convinzione e nel rispetto degli obiettivi prefissati nella programmazione tecnica stilata ad inizio anno. A questo punto, pare che gli “ingredienti” per fare di questa Squadra una “ricetta stellata” ci siano tutti…..stay tuned!

Fortitudo Academy: Biasco 10, Micheletto 13, Pavani 8, Lombardo, Righi 8, Brolis 4, Pennacchia 10, Mengozzi 11, Incalza 4, Antonaci, Basso 3, Niang 4. All. Comuzzo, Ass. Bugana, Fantasia.

Pall. Reggiana: Paterlini 13, Pelagatti 4, Gabrielli, Manfredotti 2, Parente 8, Soliani 11, Zerbini 2, Grisendi 6, Taddei 8, Moscardini 10, Gandellini 4, Codeluppi. All. Bertozzi, Ass. Mastellari.