La Fortitudo Under 18 rientra da Bassano del Grappa con in tasca la prima sconfitta della fase a gironi, battuta dalla capolista Oxygen. La squadra allenata da coach Papi dimostra fin dalle prime battute della partita di non essere prima in classifica per caso, infatti nei primi due quarti impone il proprio gioco portandosi sul più 14 alla fine del primo tempo. Al rientro dal riposo lungo, i Biancoblu cambiano decisamente atteggiamento e piano piano ricuciono lo strappo portandosi a meno due a metà del quarto quarto. Ma due amnesie difensive costano care ai ragazzi di coach Fucka, le quali permettono a Bassano di mantenere un minimo vantaggio che si porteranno fino alla fine dell’incontro chiudendolo sul più 7. Prossimo incontro lunedì 25 febbraio in trasferta a Trieste.

Fortitudo Academy: Simon 17, Barattini 16, Balducci 6, Muzzi 2, Prunotto 8, Franco 9, Zanetti M.18, Zanetti L., Youbi, Cinti, Buscaroli, Tornimbeni ne. All. Fucka

Oxygen Bassano: Tersillo 10, Bargnesi 18, Filoni 16, Da Campo 14, Bogliardi 15, Gajic 5, Milovanovikj 5, Fiusco, Basso ne, Valente ne, Pellecchia ne. All. Papi