Un altro, importantissimo momento di festa, quello che si è tenuto nella giornata di martedì 21 maggio, a suggello della straordinaria stagione che ha consentito alla Fortitudo, a dieci anni di distanza dall’ultima volta, di tornare in serie A. Nel corso di una cerimonia che si è svolta nella sede di viale Aldo Moro. infatti, il Presidente della Regione Emilia Romagna- Stefano Bonaccini- ha voluto riconoscere e premiare l’impegno di tutto il Club nell’esser riuscito a raggiungere un risultato che è motivo di orgoglio per una città- Bologna- dove il basket ha una risonanza unica e del tutto speciale.
“Siamo orgogliosi di essere qui- la replica del Presidente Christian Pavani-, per noi è una grande soddisfazione e daremo sempre il massimo di noi stessi anche in futuro per onorare al meglio questo risultato per Bologna e per la regione Emilia-Romagna”.
Alla consegna della targa erano presenti anche Valentino Renzi, Marco Carraretto, Antimo Martino e i giocatori Stefano Mancinelli, Andrea Benevelli, Guido Rosselli, Marco Venuto e Kenny Hasbrouck.