Non riesce per i ragazzi di coach Menichetti lo sgambetto alla capolista Bsl che vince in Furla con il punteggio di 86-95.
A una partenza forte degli ospiti fino a metà primo quarto corrisponde la reazione dei padroni di casa che accorciano e riportano in sostanziale equilibrio la partita all’intervallo (50-55).
Anche nella restante metà di gara da giocare gli attacchi continuano ad avere la meglio sulle difese. La maggior prontezza consente agli avversari di acquisire vantaggio in doppia cifra e, vanificando i tentativi di rimonta, portare a casa i due punti.
Buona prova offensiva dei nostri che però non riescono a chiudere sufficientemente e con continuità la propria area favorendo così le scorribande avversarie.
Ci attende una nuova settimana di allenamenti in vista della prossima trasferta a Fidenza domenica 17 novembre alle ore 11.

Fortitudo: Lagna 22, Masina 9, Pietrantonio 5, Natalini 16, Bonfiglioli 14, Fazio 3, Gabrielli 3, Callegari 10, Angelini 2, Venturi 2, Savino, Bernardi n.e., all. Menichetti.

Bsl San Lazzaro: Rossi 14, Piras 21, Gamberini 7, Lusignani 7, Alves 22, Piazzi 14, Ziglio 2, Palmieri 2, Margelli 4, Urbano 2, Manzoni, Colletta, all. Zaffarani.