CALENDARIO E RISULTATI 

TEAM ABC CANTÙ-FORTITUDO 103 ACADEMY 88-65

Sconfitta all’esordio per la Fortitudo sul difficile campo di Cantù.
Fortitudo che parte bene e resta a contatto nei primissimi minuti di gara, poi la fisicità di Cantù e qualche canestro facile di troppo concesso scavano il primo break con Cantù che va sul +10 all’intervallo. Inizio di secondo tempo ancora equilibrato fino a quando un parziale di 10-0 per Cantù spaccava definitivamente la partita, con il divario che poi si allargava fino al 88-65 finale

TEAM ABC – FORTITUDO103 ACADEMY 88 – 65

(26-20; 46-36; 68-47)

Cantù: Tremolada 22, Masocco 2, Chinellato 8, Olgiati 8, Bet 9. Tartamella 6, Terraneo, Gatti 5, Nasini 4, Ronchetti 8, Molteni 13, Ruzzon 3. All. Visciglia.

Fortitudo Bologna: Mandini 4, Murabito 14, Montanari 16, Mellini, Cenni 4, Boniciolli 4, Bonazzi 8, Baccilieri 5, De Denaro 4, Mazzotti, Youbi 5, Zucchini 1. All. Comuzzo.

Fortitudo 103 Academy – Salus Bologna 81-54

Vittoria per la Fortitudo nel primo match casalingo della stagione contro la Salus. Inizio non facile per i biancoblu, con qualche canestro facile di troppo concesso e la partita che è rimasta punto a punto fino all’intervallo (35-35). Nel secondo tempo invece la Fortitudo riusciva finalmente a trovare la giusta intensità in difesa che gli permetteva di prendere il controllo della partita. Vantaggio che aumentava così in modo significativo, fino al +27 finale

FORTITUDO103 ACADEMY – SALUS PALL. BOLOGNA 81 – 54

(18-16; 35-35; 55-45)

Fortitudo: Mandini 11, Murabito 9, Montanari 13, Mellini, Cenni 9, Boniciolli 11, Bonazzi 11, Muzzi, Baccilieri 4, Barattini 9, Youbi 4, Zucchini. All. Comuzzo.

Salus: Filippini ne, Veronesi 8, Conidi 17, Branzaglia 7, Zambonelli 4, Casarini 1, Paciello 9, Solmi, Caffagna 3, Tubertini 5, Venturi, Arletti. All. Ansaloni.

Brutta sconfitta per la Fortitudo under 20 sul campo di Ravenna. Biancoblu che sono partiti subito malissimo e che hanno subito tantissimo la maggiore intensità dei padroni di casa. Ravenna quindi che comandava sia a fine primo quarto (17-5) che all’intervallo (31-21). La Fortitudo nel secondo tempo prova un paio di volte a riavvicinarsi fino al – 5 ma è brava Ravenna a ricacciare sembre indietro i biancoblu e a allargare il margine fino al 71-55 finale.

Junior Basket Ravenna- Fortitudo 103 Academy 71-55
(17-5; 31-21; 54-36)

Ravenna: Mazzesi 14, Montigiani 8, Cinti 9, Martelli, Donati, Di Meglio, Dell’Omo 7, Santi 6, Mazzini 6, Rossi 7, Carpi 9, Montalti 5. All. Taccetti.

Fortitudo Academy: Mandini 9, Murabito 20, Montanari 3, Mellini 2, Cenni, Boniciolli 8, Bonazzi 2, Baccilieri 3, De Denaro 6, Mazzotti 1, Youbi 1, Zucchini. All. Comuzzo

FORTITUDO 103 ACADEMY – VIRTUS PALLACANESTRO BOLOGNA 53-68

FORTITUDO 103 ACADEMY – BAKERY PALLACANESTRO PIACENZA 69-70 

COOCON PALLACANESTRO LISSONE – FORTITUDO 103 ACADEMY 68-65

Altra vittoria per la Fortitudo under 20 in casa contro la Assigeco Piacenza. Biancoblu che partono subito molto forte, con difesa aggressiva e attacco che produce buoni tiri e con il punteggio che dice subito 13-4. Poi però Fortitudo che si blocca e Piacenza piano piano comincia a ridurre lo svantaggio fino al 13-11 di fine quarto. Nel secondo quarto i padroni di casa continuano a fare fatica in attacco e anche la difesa non è più così aggressiva concedendo molti tiri aperti agli ospiti, che così sorpassano e provano a prendere il comando della partita. Fortitudo che però non ci sta e con un paio di triple consecutive torna a contatto, col primo tempo che si chiude 31-32. L’inizio di secondo tempo è molto combattuto, con Piacenza che prova a scappare ma con la Fortitudo che non molla e risponde colpo su colpo. Poi è proprio la difesa biancoblu a salire in cattedra, Piacenza non segna più e la Fortitudo si riporta davanti a fine terzo quarto (44-40). Inizio di ultimo quarto con la Fortitudo che continua a non concedere nulla in difesa e riesce ad allungare fino al +11 (56-45) a 3 minuti dalla fine. Qui però Piacenza ritrova improvvisamente la via del canestro e si riporta subito a -5. Gli ultimi due minuti sono molto equilibrati, la Fortitudo prima mette la bomba del +9 (60-51), poi subisce il pressing avversario e il vantaggio si riduce a soli 3 punti con 20 secondi da giocare. Piacenza ha il possesso per il pareggio, ma ancora una volta la difesa regge molto bene e la Fortitudo riesce così a portare a casa il successo per 60-57.

Fortitudo 103 Academy – Assigeco Pol. Piacenza Club 60-57 (13-11, 31-32, 44-40)

Fortitudo 103 Academy: Mandini 15, Montanari, Pontrelli 4, Boniciolli 9, Bonazzi 2, Muzzi 5, Baccilieri 2, De Denaro 9, Mellini, Mazzotti 5, Vietri 7, Zucchini 2. All. Comuzzo

Assigeco Pol. Piacenza Club: Bricchi, Scekic 8, Pari, Rivelli 14, Montanari 11, Migliorini 2, Zakic 6, Peviani, Seye 9, Zucchi 1, Perotti, Oriti 6. All. Cigarini

Bella vittoria per la Fortitudo under 20 in casa contro la capolista Cantù. Inizio non facile per i biancoblu che nel primo quarto subiscono molto la fisicità canturina, facendo molta fatica a trovare la via del canestro. Cantù è quindi brava a sfruttare le indecisioni dei padroni di casa e con qualche facile canestro in contropiede chiude a +6 il primo quarto. Nel secondo però la Fortitudo è brava a non mollare, Cantù tocca a più riprese la doppia cifra di vantaggio ma i biancoblu ogni volta riescono a ricucire, arrivando all’intervallo a sole 3 lunghezze di distanza sul 28-31. Ad inizio secondo tempo Cantù prova ancora a partire forte con un 5-0 di parziale (28-36), ma qui la Fortitudo è davvero bravissima a reagire e a prendere il controllo della partita. La difesa biancoblu non concede più nulla agli ospiti, mentre in attacco arriva una serie di triple consecutive che permettono di confezionare un parziale di 23-3 che spacca definitivamente la partita a favore dei biancoblu, col terzo quarto che si chiude sul 51-39. Nel quarto periodo continua la grande prova difensiva biancoblu, con Cantù che fa una grandissima fatica a segnare e la Fortitudo riesce così a controllare la partita fino alla fine, con il punteggio finale che dice 65-52 per i biancoblu

Fortitudo 103 Academy – Team ABC Cantù 65-52 (13-19, 28-31, 51-39)

Fortitudo 103 Academy: Mandini 2, Montanari 12, Pontrelli 2, Boniciolli 12, Bonazzi 6, Baccilieri 2, De Denaro 7, Mellini, Mazzotti 2, Barattini 20, Vietri, Zucchini. All. Comuzzo

Team ABC Cantù: Masocco, Chinellato 4, Olgiati 4, Bet 6, Tartamella, Terraneo 3, Cucchiaro, Nasini 16, Borsani, Ronchetti 2, Molteni 12, Ruzzon 5. All. Visciglia

 

Vittoria in trasferta per l’under 20 Fortitudo sul campo della Salus. Approccio che per i biancoblu è, come nelle altre trasferte, non dei migliori. La difesa è molle e l’attacco non riesce a produrre buoni tiri e così il punteggio a fine prime quarto dice +8 Salus (22-14). Nel secondo quarto la difesa sale un pò di livello e la Fortitudo riesce a rimanere a contatto, ma un paio di ingenuità consentono agli avversari di allungare ancora nel finale di tempo, arrivando così all’intervallo sul 37-26. Nel secondo tempo la Fortitudo prova a reagire e a tornare in partita, ma la Salus non molla e riesce a rispondere colpo su colpo, così a dieci minuti dalla fine sono ancora 10 i punti da recuperare (54-44). La scossa per la Fortitudo arriva nell’ultima periodo, finalmente la difesa non concede più canestri facili agli avversari e si riesce così a rientrare pienamente in partita. Gli ultimi tre minuti sono equilibratissimi, la Salus ha ancora 5 lunghezze di vantaggio, ma un appoggio da sotto e due canestri in contropiede regalano alla Fortitudo il sorpasso con meno di un minuto da giocare. Qui la difesa tiene ancora una volta benissimo, la Salus non trova più la via del canestro e i tiri liberi fissano il punteggio sul 62-67 finale.

Salus Bologna – Fortitudo 103 Academy 62-67 (22-14, 37-26, 54-44)

Salus Bologna: Filippini, Veronesi 8, Conidi 23, Branzaglia 1, Zambonelli 6, Gebbia, Paciello 8, Solmi, Caffagna 3, Simoni 2, Tubertini 11, Venturi. All. Ansaloni

Fortitudo 103 Academy: Mandini 15, Montanari 6, Pontrelli, Boniciolli 5, Bonazzi 1, Baccilieri 2, De Denaro 19, Mellini, Mazzotti 6, Barattini 13, Vietri, Zucchini. All. Comuzzo

FORTITUDO 103 ACADEMY – JUNIOR BASKET RAVENNA 79-36

Vittoria per l’under 20 Fortitudo in casa contro Ravenna. Fortitudo che è brava a imporre il proprio ritmo fin dai primi minuti, creando subito un break importante e chiudendo il primo quarto sul 29-5. Nel secondo Ravenna si gioca la carta della zona ma i biancoblu, non concedendo nulla in difesa, riescono comunque ad ampliare ulteriormente il margine arrivando all’intervallo sul 46-10. Nel secondo tempo il copione non cambia, con la Fortitudo che mantiene sempre il controllo e il vantaggio che arriva prima fino al +42 (67-25) di fine terzo quarto e poi al 79-36 finale.

Fortitudo 103 Academy-Junior Basket Ravenna 79-36 (29-5, 46-10, 67-25)

Fortitudo 103 Academy: Mandini 13, Montanari 2, Pontrelli 2, Boniciolli, Bonazzi 14, Baccilieri 8, De Denaro 4, Mellini 7, Mazzotti, Barattini 9, Vietri 20, Zucchini. All. Comuzzo

Junior Basket Ravenna: Mazzesi 4, Montigiani 14, Cinti, Martelli 4, Donati, Di Meglio, Carpi 2, Mazzini 4, Rossi 8, Montalti. All. Franchetti

VIRTUS PALLACANESTRO BOLOGNA – FORTITUDO 103 ACADEMY 103-52

Brutta sconfitta nel derby under 20 per la Fortitudo, che fa così un netto passo indietro rispetto alle ultime prestazioni. Fortitudo che non entra mai in partita e Virtus che prende subito il controllo della gara chiudendo a +13 il primo quarto e a +21 (49-28) il primo tempo. Il copione rimane lo stesso anche nel secondo tempo, la Fortitudo continua a non essere mai in partita e il divario aumenta sempre di più, fino al 103-52 finale.

Virtus-Fortitudo 103 Academy 103-52 (28-15; 49-28; 72-40)

Virtus: Nicoli 9, Gianninoni 12, Petrovic 13, Salsini 8, Nanni 9, Rubbini 17, Rossi 11, Jurkatamm 13, Berti 11, Venturoli, Oyeh. All. Vecchi.

Fortitudo: Mandini 7, Murabito 6, Montanari 7, Cenni, Boniciolli 2, Bonazzi 4, Baccilieri 2, De Denaro 12, Mellini 8, Barattini 3, Vietri 1, Zucchini. All. Comuzzo.

BAKERY PALLACANESTRO PIACENZA – FORTITUDO 103 ACADEMY

FORTITUDO 103 ACADEMY – COCOON PALLACANESTRO LISSONE

ASSIGECO POLISPORTIVA PIACENZA – FORTITUDO 103 ACADEMY