CALENDARIO E RISULTATI

Parte bene il campionato degli under 18 eccellenza che vincono sul difficile campo di Rimini, conducendo la gara per 40 minuti. Già dal primo quarto i nostri ragazzi prendono una doppia cifra di vantaggio, grazie a un’ottima difesa aggressiva e a giocate in velocità che portano a canestri facili. Il secondo periodo è sulla falsa riga del primo, e infatti la forbice aumenta fino al +21 dell’intervallo. Dopo la pausa lunga però le giovani aquile perdono un po’ di intensità e infatti i padroni di casa riducono lo strappo, trovando più facilmente la via del canestro. Negli ultimi 10 minuti i “granchietti” tornano fino al -10, ma i ragazzi di coach Lolli sono bravi a gestire nel finale e a mantenere una distanza di sicurezza.

Crabs RN – Fortitudo 103 Academy 59-71 (11-21) (25-46) (46-62)

Crabs
Rinaldi 5, Trunic 12, Mladenov 19, Ferrari 9, Berni 11, Iannello 4, Veroni, Del Fabbro, Lonfernini, Zambianchi, Puzalkov, Giorgi.
All.re Galli
Ass. Casoli

Fortitudo 103 Academy

Cappelli 5, Barattini 13, Cinti 11, Muzzi 11, Zanetti 9, Franco 7, Balducci 7, Youbi 4, Giannasi 4, Boniciolli, Labate, Laghetti.
All.re Lolli
Ass. Mondini, David

Domenica 15/10 la nostra u18 ha giocato il recupero della seconda giornata al Paladozza contro la Pallacanestro Reggiana. Prima sconfitta stagionale, contro un avversario davvero forte, al quale è stato però concesso troppo sopratutto nei primi 3 quarti. Troppi punti subiti, alcuni per bravura dei reggiani ma altrettanti per nostre distrazioni. Nel primo quarto nonostante Reggio colpisca dalla distanza restiamo a contatto (21-23) ma nel secondo periodo gli ospiti danno uno primo strappo andando alla pausa lunga sul 35-46. Al rientro la musica non cambia di molto, Reggio continua a punire spesso la nostra difesa e allunga il vantaggio fino al +13 all’ultimo stop. L’ultima frazione però inizia nel segno della Fortitudo che ritrova spirito ed energia e piazza un parziale di 15-2 che porta il risultato in parità. La Reggiana non si scompone e grazie ai rimbalzi d’attacco trova i canestri decisivi, mentre noi interrompiamo la striscia positiva con qualche scelta errata. Il finale è 72-78, il prossimo appuntamento per l’U18 Academy sarà giovedì 19/10 in trasferta alla Palestra Alutto contro la Salus Bologna.

Under 18 eccellenza: seconda vittoria contro la Pontevecchio

Vittoria per i nostri Under 18 eccellenza contro la Polisportiva Pontevecchio nella terza giornata di andata (la seconda è stata rinviata con recupero domenica 16/10).
Partita sempre condotta dalle giovani aquile, ma non senza preoccupazioni grazie all’ottima prova della squadra ospite. Già dal primo quarto la Pontevecchio dimostra di essere arrivata al paladozza col giusto piglio e con tanta voglia di giocarsela fino in fondo. La Fortitudo ha un approccio un po’ blando e alterna momenti di buona intensità a giocate un po’ superficiali. A fine primo quarto il punteggio è di 19-18 e anche nel secondo periodo i biancoblu non riescono a prendere un vantaggio importante e si va alla pausa lunga sul 36-31. Dopo l’intervallo arriva un break in favore di Fortitudo Academy che si porta fino al +18. La Pontevecchio però non molla mai e con ben 5 triple tra fine terzo quarto e inizio dell’ultimo si riporta sotto. Dal -12 dell’ultima pausa fino al -4 a 5’ dalla fine che crea qualche apprensione ai ragazzi della F. Nel finale però i ragazzi di Lolli sono bravi a chiudersi in difesa e giocare lucidi in attacco, riportando la doppia cifra di vantaggio. Menzione speciale per il classe 2001 Matteo Franco, autore di 22 punti, 6 recuperi, 6 rimbalzi e tanta intensità messa sul parquet.
Academy 103 vs Pontevecchio 79-69 (19-18) (36-31) (58-46)Academy 103
Cappelli 2. Giannasi 2, Mazzocchia, Muzzi 17, Cinti 4, Barattini 12, Tognoni, Laghetti, Youbi 6, Franco 22, Zanetti 11, Balducci 3.
All.re Lolli
Assistenti Mondini, DavidPontevecchio
Sassoni 2, Giorgi, Conti 7, Faldella, Folli 21, Lorusso 15, Secchi 5, Boni 2, Minerva, Bartolini 14, Zanetti, Barbato 3
All.re Carretto
Assistente Rota

SALUS PALLACANESTRO BOLOGNA – FORTITUDO 103 ACADEMY 54-66

Vittoria in trasferta per i nostri u18 eccellenza che vincono sul campo della Bsl San Lazzaro, grazie ad una buona prestazione di squadra. Dopo un primo quarto da dimenticare, i biancoblu hanno cambiato marcia iniziando a difendere forte e a trovare buone soluzioni in attacco. La difesa aggressiva produce palle recuperate che si tramutano in contropiedi, così dopo aver chiuso il primo periodo sotto di 6, all’intervallo siamo sul +11. Il rientro dagli spogliatoi è quello giusto, la squadra è concentrata ed esprime un buon gioco sia in attacco che in difesa. Alla fine del terzo quarto il punteggio è + 20 per la Fortitudo, un vantaggio che rimarrà fino al 68-90 finale. Passo avanti per questa squadra che comincia a far vedere buone trame offensive oltre alla buona propensione a difendere forte. Da segnalare 6 giocatori in doppia cifra, e poi un grosso in bocca al lupo a Fede Cinti che appena entrato si è fratturato il setto nasale. Prossimo appuntamento sarà il derby con la Virtus Bologna, giovedì 9/11 all’Academy Sport Village (centro sportivo Torreverde), nostro nuovo campo di casa per le squadre del settore giovanile

BSL – Academy 103 68-90 (25-19) (37-48) (53-73)

BSL
Naldi 4, Perini 19, Tepedino, Paratore 12, Serra 7, Rosa, Scapinelli 5, Corradini 12, Tobia 5, Pistillo 2, Botti 2, Zuppiroli.
All.re Bottazzi
Assistente Gori

Academy 103
Cappelli 12, Youbi 14, Muzzi 14, Zanetti 7, Ranieri 10, Balducci, Franco 7, Barattini 15, Mazzocchia, Giannasi 11, Cinti, Laghetti.
All.re Lolli
Assistenti Mondini, David.

Under 18 eccellenza: il derby va alla Virtus Giovedì 9/11 si è giocato il primo derby giovanile all’Academy Sport Village di Torreverde. Lo ha vinto la Virtus con 5 punti di vantaggio finale, dopo una partita dai due volti. Nei primi due quarti infatti la partita è in favore dei bianconeri che partono più determinati, mentre i nostri faticano a trovare la via del canestro sbagliando vari tiri con spazio. I continui errori al tiro tolgono fiducia ai biancoblù così il punteggio è nettamente in favore della Virtus all’intervallo con un sonoro 15-35. Bisogna invertire l’inerzia e la Fortitudo che scende in campo nel terzo periodo sembra un’altra squadra. Determinazione, voglia e coraggio ridanno fiducia ai ragazzi di Lolli che iniziano a recuperare tanti palloni e a concretizzarli in attacco. In un amen il gap si riduce, con la F che sbaglia anche il tiro del sorpasso in 2 occasioni. A fine terzo quarto il risultato è 38-40, la rimonta è completata. Nell’ultimo periodo la Virtus ritrova lucidità, mentre la F riduce quell’aggressività che l’aveva riportata dentro la partita. I bianconeri tornano in vantaggio di 8/10 punti, piazzando un break che risulterà poi decisivo nel risultato finale. Si segna da entrambe le parti, gli ospiti sono perfetti ai tiri liberi così la partita si conclude sul 58-63. Una partita dominata nel primo tempo dalla Virtus, mentre nel terzo quarto è stata dominata dalla Fortitudo Academy. Qualche rimpianto per i padroni di casa che devono cercare di mettere in campo sempre quell’energia vista al rientro dall’intervallo e non di avere queste partenze a rilento dato che in questa stagione non è la prima volta che succede. Il campionato è ancora lunghissimo e sicuro dopo questo derby ci sono tanti aspetti positivi da salvare, considerando anche la forza degli avversari (la V è una delle pretendenti alla vittoria dello scudetto). Prossimo appuntamento giovedì

CASSA DI RISPARMIO FORTITUDO103 – VIRTUS PALL. BOLOGNA 58 – 63 (9-20, 15-35, 38-40)

Fortitudo: Giannasi, Cappelli, Boniciolli 3, Muzzi 6, Cinti, Prunotto 8, Ranieri 2, Barattini 7, Youbi 2, Franco 4, Zanetti 15, Balducci 11. All. Lolli.

Virtus: Nicoli 2, Deri 5, Giuliani, Salsini 14, Nanni, Jurkatamm 15, Bianchini 2, Venturoli 12, Camara 4, Oyeh, Cavallari, Chessari 9. All. Vecchi.

Under 18 eccellenza: larga vittoria a Imola

Vittoria per i nostri Under 18 sul campo dell’Andrea Costa Imola. Partita condotta dal primo all’ultimo minuto dai nostri ragazzi , bravi a prendere un buon vantaggio già dal primo tempo e poi non calare mai di intensità fino al fischio finale. Giovedì prossimo partita importante contro la Vis Ferrara (palla a 2 ore 20,30 al torreverde), sperando di fare ancora dei passi avanti come si è visto a Imola.

International Imola – Fortitudo Academy 103 52-81 (13-19 19-39 36-62)

Imola: Calabrese 8, Bisi, Cacciari, Ravaglia 15, Spinosa 3,Poli 5, Malverdi 5, Wiltshire 10, Zaccherini 2, Ricci Lucchi 2, Sentimenti, Bollati. All.re Dal Pozzo – Ass.te Landi

Fortitudo: Cappelli 2, Giannasi 1, Mazzocchia, Boniciolli 4, Muzzi 13, Cinti 3, Prunotto 15, Ranieri 12, Laghetti 9, Franco 6, Zanetti 7, Balducci 10. All.re Lolli – Ass.te Mondini

Under 18 eccellenza: importante vittoria con Ferrara Successo sul campo dell’ASV per i nostri Under 18 eccellenza che battono la Vis Ferrara, una diretta concorrente per la classifica. Partita equilibrata nel primo tempo con continui mini break da una parte e dall’altra, alla pausa lunga gli ospiti conducono di 3 punti sul 38-41. Al rientro dagli spogliatoi c’è un’altra Fortitudo, molto più determinata a livello difensivo e così la partita prende una piega favorevole con la terza frazione che si conclude sul 56-48 e soli 7 punti concessi agli avversari (Cinti mattatore con 4 triple). Nell’ultimo quarto torna l’equilibrio con Ferrara che non si riavvicina nel punteggio, l’Academy sembra averne di più e con maggior lucidità incrementa anche qualcosina nel finale chiudendo con un ottimo +11. Prossimo match giovedì 30/11, la prima di ritorno della prima fase contro i Crabs Rimini.

Fortitudo 103 Academy – Vis Ferrara 74-63 (23-22, 38-41, 56-48)

Fortitudo Academy: Cappelli 2, Mazzocchia, Boniciolli, Muzzi, Cinti 15, Prunotto 7, Ranieri 7, Barattini 12, Tognoni 5, Franco 3, Zanetti 15, Balducci 8. All.re Lolli – Ass.ti Mondini, David

Vis Ferrara 2008: Favali 7, Antoci 4, Natali 7, Labovic 14, Manojlovic 8, Biolcati 10, Zanirato 11, Bogliardi, Branchini, Salvardi 2, Ghirelli, Castaldini. All.re Franchella – Ass.te Campazzi

CASSA DI RISPARMIO FORTITUDO103 – BASKET RIMINI CRABS 80 – 60

Fortitudo 103: Cappelli 8, Giannasi 4, Mazzocchia, Boniciolli 11, Cinti 5, Prunotto 10, Ranieri 5, Barattini 9, Tognoni 2, Franco 7, Zanetti 13, Balducci 6. All. Lolli.

Rimini: Giorgi 9, Berni 13, Del Fabbro 8, Trunic 8, Rinaldi 4, Tongue 4, Ferrari 9, Iannello 6, Pulzakov, Zambianchi, Veroni, Mladenov. All. Casoli

GRISSIN BON PALLACANESTRO REGGIANA – FORTITUDO 103 ACADEMY

POLISPORTIVA PONTEVECCHIO – FORTITUDO 103 ACADEMY

FORTITUDO 103 ACADEMY – SALUS PALLACANESTRO BOLOGNA

FORTITUDO 103 ACADEMY – BSL SAN LAZZARO 

VIRTUS PALLACANESTRO BOLOGNA – FORTITUDO 103 ACADEMY

FORTITUDO 103 ACADEMY – G.S INTERNATIONAL BASKET 

VIS 2008 – FORTITUDO 103 ACADEMY