Fortitudo Pallacanestro è lieta di comunicare di aver raggiunto un accordo con l’atleta Andrea Benevelli. Nato il 10 Dicembre 1985 a Pesaro, ala grande di 203 cm. per 96 kg di peso, Benevelli è figlio d’arte. Suo papà Amos conquistò (con la maglia della Fortitudo griffata Alco) la promozione in serie A nella stagione 1975/76. Andrea Benevelli ha disputato tutta la trafila del settore giovanile con la maglia della Vuelle Pesaro, per poi esordire tra i senior nella stagione 2003/04 a Fossombrone, in B2. Le due stagioni successive lo hanno visto impegnato a Senigallia, per poi passare ad Osimo prima di trasferirsi (nella stagione 2007/08) a Fabriano. A seguire, le esperienze di Trieste, Trento e Capo d’Orlando e (nella stagione 2014/2015) il passaggio a Brescia dove ha disputato la semifinale Playoff di serie A2 contro Torino (che sarà promossa in serie A e nella quale giocavano Stefano Mancinelli e Guido Rosselli). L’annata 2015/16 ha visto Benevelli impegnato a Ferentino sempre nel secondo campionato nazionale. Due stagioni fa, l’ottima annata disputata con la maglia dell’Aurora Jesi (in doppia cifra realizzativa di media) mentre, nell’ultimo campionato di serie A2, è stato impegnato nel girone Est con la maglia della GSA Udine, con la quale ha mantenuto una media di 6,7 punti e 3,4 rimbalzi. Giocatore esperto e di grande duttilità, Benevelli indosserà in Fortitudo la maglia numero 9. Da parte di tutta la grande famiglia dell’Aquila biancoblù: BENVENUTO ANDREA!!