A 42 anni si ritira Gianluca Basile, unico giocatore della storia della Fortitudo a vincere entrambi gli scudetti

Gianluca Basile, il Re dei tiri ignoranti e unico giocatore nella storia della Fortitudo a vincere entrambi gli scudetti, ha detto basta. Stop all’attività agonistica, sipario con la pallacanestro, a cui ha dato e che gli ha dato tantissimo in qualsiasi piazza e con tutte le squadre che lo hanno visto protagonista. Sette anni in biancoblù, leader carismatico, trascinatore sul campo e al di fuori del parquet, una delle figure-immagine della storia del sodalizio biancoblù, che al Baso resterà sempre legato da un’infinita serie di immagini e ricordi, sui quali spiccano- naturalmente- i tripudi del 30 maggio 2000 al PalaVerde e del 16 giugno 2005 al Forum di Assago. Grazie ancora per tutto ciò che hai dato alla Fortitudo e alla nostra pallacanestro, Baso. In attesa di poterti riabbracciare al PalaDozza il prima possibile!

scudetto 1scudetto2